Nuovi banditi

 
 
Nuovi banditi

Nuovi banditi. Cartone animato del 21/05/2022 in CTXT

Inutile dire che non c’è essere vivente che non abbia sentito parlare del tour sovvenzionato di cinque giorni in Spagna di questo famoso bandito.

L’ex re, erede al trono, Comandante Supremo delle Forze Armate, Macellatore di vari animali, Accumulatore di fortune non dichiarate e Massimo Latin Lover del Regno è atterrato in un aereo di lusso e ha girato in un’auto di lusso appartenente ai suoi amici di lusso.

Tra un sarao e l’altro, non ha perso l’occasione di prendere in giro il personale tra gli applausi e le acclamazioni di coloro che si eccitano per la perversione di essere derubati e sfruttati.

La visita di colui che chiamano “emerito” (un’altra grande battuta) si può riassumere in tre atti sceneggiati alla perfezione dai redattori ufficiali, perché quello di fare giornalismo non è mai stato usato da queste parti quando si parla della Casa Reale.

Nuovi banditi

Prima è arrivato l’annuncio del suo arrivo.

Nuovi banditi

Poi ha fatto le sue cose. Il meglio che sa fare. Leggi, per rendere ridicolo ogni figlio di un vicino. L’emittente pubblica ha raccontato la storia con quel tono stantio, pastello e mamporero dell’emittente. Le altre stazioni televisive non hanno fatto del loro meglio per essere all’altezza della professione che dicono di esercitare.

Una cronaca di TVE che sicuramente vincerà una moltitudine di prestigiosi premi giornalistici.

E per mettere la ciliegina sulla torta, non c’è niente di meglio del resoconto non ufficiale dell’incontro finale alla Zarzuela, che potrebbe benissimo passare per la sceneggiatura di una grande commedia spagnola. Dopo il dessert, il delinquente fiscale con il berretto è tornato ad Abu Dhabi con il suo aereo decorato con decorazioni in foglia d’oro come una pop star.

Nuovi banditi

Questi scrivani della Casa, insieme ai giornalisti in ginocchio, sono gli stessi che hanno già scritto e rilegato l’agiografia di Juan Carlos I per l’onore e la gloria della monarchia marcia.


Suscríbete por email para recibir las viñetas y los artículos completos y sin publicidad
Artículos relacionados