Il ritorno dalle vacanze

 
 
Il ritorno dalle vacanze

Il ritorno dalle vacanze. Cartone del 03/09/2022 in CTXT

Siamo tornati da quelle che dovevano essere le vacanze vacanzeper alcune persone non è altro che l’assenza di lavoro e consiste nel fare… assolutamente nulla.

Non si lasci ingannare. Non importa quanto le parlino della fine di ogni cosa e della sindrome di ogni anno e così via, l’estate non finisce prima del 23 settembre.

Non si preoccupi, non riassumerò nemmeno quello che è successo ad agosto, perché ho scoperto solo ieri alcune di queste cose e sarebbe brutto comportarsi come un commentatore medio.

Una cosa che sappiamo, perché è stata anticipata mesi fa e ci viene ricordata ogni giorno, è che l’autunno e l’inverno saranno un vero inferno. Questo è ciò che Pedro Sánchez ha annunciato all’epoca, e state certi che quando un politico non riesce a negare, minimizzare o eludere una catastrofe, significa che deve stringere i denti perché ciò che sta per arrivare è molto brutto.

Nel 2021 l’IVA sull’elettricità è stata ridotta dal 21% al 10%. In seguito dal 10% al 5% e non chiedetemi perché perché non capisco un accidente, ma ad agosto il prezzo dell’elettricità è salito, diventando il mese con l’elettricità più costosa della storia.

All’inizio di settembre, il governo ha annunciato un taglio dell’IVA sul gas dal 21% al 5% a partire dal mese di ottobre e poi Gazprom sospesa a tempo indeterminato la fornitura di gas attraverso Nord Stream 1 (il gasdotto attraverso il quale la Russia spara il gas alla Germania e al resto dell’Unione Europea) presumibilmente a causa di un guasto, una perdita, dicono.

Il 5 settembre, non hanno più scuse e assicurano che lasceranno l’Europa senza gas fino alla revoca delle sanzioni per l’invasione dell’Ucraina.

Legga con moderazione e, finché è in tempo, non si lasci trasportare dai social chickenhawks, c’è ancora molta estate.

CorrelatoInflazione, Josu Jon Imaz e il patto sui redditi


Suscríbete por email para recibir las viñetas y los artículos completos y sin publicidad
Artículos relacionados

Lascia un commento