Creare popup per WordPress con Ad Inserter Pro

 

Adinserter Pro, pur essendo un plugin, forse il migliore, progettato per la gestione degli annunci pubblicitari, può essere utilizzato per altri scopi.

In questa occasione vedremo come creare una finestra pop-up in cui verrà visualizzato un modulo di iscrizione, anche se è possibile utilizzarla per aggiungere qualsiasi altro contenuto, sia esso una pubblicità propria o esterna, un invito all’azione con un’immagine o semplicemente un testo informativo come avvertimento.

Questa opzione non è disponibile per la versione gratuita di Ad Inserter, è necessario utilizzare la versione Pro che consente di creare annunci in posizioni fisse con animazioni di entrata e uscita e pulsante di chiusura.

Questi sono i passaggi:

1- Creare un nuovo blocco in Ad Inserter e aggiungere l’HTML o il PHP del modulo. Nel mio caso è stato creato con GenerateBlocks e ho semplicemente copiato e incollato il suo codice.

Creare popup per WordPress con Ad Inserter Pro

2 – Selezionare “Voci” (o il punto in cui si desidera che venga visualizzato). In “Elenchi” è possibile escludere i post o le pagine che non si desidera visualizzare.

3 – In “Inserisci” selezionare “Piè di pagina”.

4 – In “Allineamento” contrassegniamo “CSS personalizzato”

Creare popup per WordPress con Ad Inserter Pro

5-6- Selezionare la posizione orizzontale e verticale.

7- Opzionalmente è possibile aggiungere altri CSS per fissare la posizione in qualsiasi punto, impostare l’opacità del colore di sfondo o qualsiasi altra cosa sia necessaria.

Creare popup per WordPress con Ad Inserter Pro
8. Nella casella successiva è possibile impostare il tipo di animazione (o nessuna), la percentuale di pagina visitata in cui si desidera che appaia il pop-up e decidere in quale punto della finestra apparirà il pulsante di chiusura.

Anche il pulsante di chiusura può essere personalizzato con il proprio design.

9- A questo punto abbiamo un paio di modi per configurare il numero di volte che verrà mostrato, in modo da non infastidire il visitatore.

Creare popup per WordPress con Ad Inserter Pro

In questo caso, una volta che l’utente chiude la finestra, questa apparirà nuovamente solo dopo 5 giorni. Se non vogliamo che appaia di nuovo, basta aggiungere un numero elevato di giorni. Qui si può anche configurare la chiusura automatica dopo X secondi o che venga mostrata solo ogni X visualizzazioni di pagina.

Infine, nella scheda “Limiti”, è possibile scegliere di limitare il numero di impressioni e/o clic al giorno in generale o singolarmente.

Creare popup per WordPress con Ad Inserter Pro

Prima di salvare il blocco per iniziare a visualizzare il pop-up, è consigliabile fare clic su “Anteprima” (vedi prima immagine), che ci permetterà di vedere l’aspetto finale su una pagina di prova come questa:

Creare popup per WordPress con Ad Inserter Pro

Si noti che l’aspetto finale varierà perché l’anteprima è presentata senza formattazione; nel mio caso si tratta dell’aspetto finale della bozza con i CSS del modello e di GenerateBlocks

Creare popup per WordPress con Ad Inserter Pro

Come ultimo passo, è possibile perfezionare il layout della finestra e aggiungere un bordo, un’ombra, regolare i colori, centrare i testi, aggiungere spaziatura, padding, margini, ecc.

Alcune considerazioni

Le finestre pop-up che si aprono automaticamente interrompono bruscamente la navigazione naturale, possono comparire al caricamento della pagina, dopo un certo periodo di tempo o durante lo scorrimento, e sono molto fastidiose per l’utente medio.

Inoltre, essendo storicamente utilizzati per la pubblicità invasiva, molti browser li bloccano già per impostazione predefinita e sono spesso penalizzati dai motori di ricerca, danneggiando la SEO del vostro sito.

Pertanto, è consigliabile non abusare di questo tipo di finestre e mostrarle solo una volta per visita e solo per brevi periodi di tempo in campagne specifiche. È inoltre buona norma configurarli in modo che smettano di apparire per un periodo di tempo ragionevolmente lungo, o non appaiano più, dopo che l’utente li ha chiusi.

Ad Inserter non è un plugin specifico per la creazione di finestre modali, quindi ha i suoi limiti in termini di varietà di trigger con condizioni che altri plugin dedicati hanno. Se preferite qualcosa di più configurabile e gratuito, potete usare questo plugin o questo.

Pro

  • Configurazione semplice e veloce.
  • È possibile impostare impressioni, clic, giorni e orari di visualizzazione.
  • Assoluta flessibilità nel definire dimensioni, posizione e aspetto.

Contro

  • Opzione di abbonamento annuale.
  • Poco adattabile alla versione mobile.
  • Inneschi limitati.
  • Non può essere configurato per apparire quando si lascia la pagina.

Questo post contiene alcuni link di affiliazione.

Suscríbete por email para recibir las viñetas y los artículos completos y sin publicidad
Artículos relacionados

Este blog se aloja en LucusHost

LucusHost, el mejor hosting

Grandes personan que patrocinan.

Patreon

Recibe contenido extra y adelantos desde sólo un dolarcito al mes como ya hacen estos amables lectores:

César D. Rodas - Jorge Zamuz - David Jubete Rafa Morata - Sasha Pardo - Ángel Mentor - Jorge Ariño - Vlad SabouPedro - Álvaro RGV - Araq