Settimana del fascismo

 
 
Settimana del fascismo

Settimana del fascismo. Cartone del 02/10/2022 in CTXT

Il trionfo di Melonil’autoconvinta groupie di Mussolini in Italia ha ancora una volta scatenato il tradizionale festival del sotterfugio e degli eufemismi per non dover parlare dell’ultradestra, del fascismo o di qualsiasi altra cosa che gli assomigli anche lontanamente

Dalla rancida risorsa patriottica dei“nostalgici” di Villacís all’esilarante“destra dura” di El Mundo (anche se il suo primo titolo era ancora di più, solo “la destra”), tutte le piroette etimologiche sono state rivisitate.

Le elezioni sono in corso in Brasile. Domenica hanno votato e, sebbene Lula abbia battuto Bolsonaro, non ha ottenuto abbastanza voti, per cui si dovrà tenere un secondo turno.

Anche lì c’è un subumano fascista che regola l’intero sproloquio fascista. Ma non lo chiami fascista perché è brutto e tutto, si comporti come un democratico.

Finché questo gruppo di fascisti non commette un grande genocidio (notare l’ironia) non è opportuno essere bruschi, per evitare che si arrabbino e che la loro fascistirubina aumenti.


Suscríbete por email para recibir las viñetas y los artículos completos y sin publicidad
Artículos relacionados